L’ingresso di casa: un dettaglio da non sottovalutare 

Nella vostra casa c’è tutto, e tutto è perfettamente al proprio posto, adempie a funzioni specifiche, ottimizza gli spazi, soddisfa tutte le necessità funzionali ed estetiche. Allora come mai ancora non vi sentite pienamente appagati?
Probabilmente la risposta è data dal fatto che manca quel tocco finale. In ogni arredo c’è bisogno del particolare che attira l’attenzione, quel pizzico di originalità in grado di aggiungere estro e, perché no, un po’ di stravaganza al volto dell’ambiente. Soprattutto se parliamo dell’ingresso di casa che è il vostro biglietto da visita.

Come arredare l’ingresso di casa

Le soluzioni sono davvero tantissime, a seconda dello stile, dei gusti personali, dello spazio a disposizione in cui state ricercando quel piccolo surplus di originalità. Per fare solo alcuni esempi, l’elemento in questione per arricchire il vostro ingresso di casa può essere un tavolino, un portaombrelli, un portariviste o un dettaglio al quale non avevate pensato. Le idee in sé per sé non è che diano grande originalità, questo è palese. La peculiarità va cercata nel modo in cui l’oggetto viene realizzato e nel colore.

Cordel s.r.l. arredamenti artigianali saprà come venirvi incontro e con il suo team professionale e competente affiancato a un’ottima falegnameria, progetterà e produrrà quel pezzo particolare che sarete solo voi a possedere.
In alternativa potrà realizzare quella composizione in finta muratura che racchiude il vano porta ombrelli, lo svuota-tasche, il cambio calzature, lo specchio in cui riflettersi all’entrata o prima di uscire di casa e perché no, anche il vano per accogliere i capi spalla. Cordel s.r.l. arredamenti artigianali avrà pronta la soluzione per ogni esigenza!

Un tavolino nell’ingresso di casa

Se le dimensioni dell’ingresso lo permettono, il tavolino può essere l’oggetto che fa la differenza perché occupa un certo spazio e dà risalto immediato all’ambiente. Provate a pensare, ad esempio, a un tavolino basso, quasi un poggiapiedi, dai motivi floreali e sgargianti che poggia su un tappeto a tinta unita e su pareti che ne richiamano la fantasia. Oppure provate a pensare a un portaombrelli dalle forme più astruse e dal design moderno che accoglie l’ospite sull’uscio in maniera del tutto pittoresca. E poi non dite che sono solo dettagli.